fbpx
 

Come funziona la Tecar? Curiosità e meccanismi dietro questa terapia

COME FUNZIONA LA TECAR?

Tecar TK1 Fisiocomputer - Banner - Offerta Speciale - Elettromedicali per Fisioterapia - Made in Italy

 ECCO LE RISPOSTE ALLE TUE DOMANDE!

1. CHE COSA SIGNIFICA TECAR?

Il termine TECAR deriva da Trasferimento Energetico Capacitivo-Resistivo.

2. CHI PROPOSE PER PRIMO I SUOI PRINCIPI DI FUNZIONAMENTO?

Il primo ad applicare i suoi principi fu il medico e fisico francese Jaques Arsène d’Arsonval, precisamente nel 1890.

3. QUAL’È LA GIUSTA INTENSITÀ DI CORRENTE DA SOMMINISTRARE?

Dipende dal soggetto. Nello specifico, con la Fisiocomputer TK1 è possibile modulare l’intensità di corrente, visualizzando graficamente quella che si sta applicando, grazie ai diversi colori utilizzati nella scala presente sul display.

4. COSA SAI SUL MECCANISMO D’AZIONE DELLA TECAR?

A livello microscopico, la cellula è simile a una pila elettrica ed ha una carica negativa all’interno e positiva all’esterno della membrana.  La differenza di potenziale energetico deve avere un valore fisso in base alla tipologia di tessuto. Nel muscolo, questo valore è di circa – 90 mV.

 

Tuttavia, in caso di infiammazioni o traumi subiti, tale differenza può arrivare a raggiungere – 20/30 mV, provocando malfunzionamento della cellula, ostacolando il processo di guarigione.

 

La Tecar, nello specifico, accelera i processi riparativi delle cellule grazie all’attività stimolante esercitata sul potenziale di membrana cellulare, riducendo così nettamente i tempi di recupero.

5. SAI COME RAGGIUNGERE AL MEGLIO GLI OBIETTIVI?

Con la Tecar si può controllare in tempo reale la cessione d’energia in base all’impedenza, fare trattamenti in fase acuta riducendo al minimo l’effetto termico, mantenendo un adeguato passaggio di corrente dei tessuti.

 

Grazie alle varie modulazioni di onde e frequenze, è davvero possibile raggiungere gli obiettivi in maniera precisa e accurata. Nello specifico, la TK1 di Fisiocomputer, lavora su due frequenze (485KHz e 1MHz) e ha la possibilità di impostare tre forme d’onda diverse: Sinusoidale, Booster e Atermica.

6. SAI QUANDO È PIÙ EFFICACE L’UTILIZZO DI UNA FORMA D’ONDA SINUSOIDALE RISPETTO A UNA BOOSTER?

Nella configurazione “sinusoidale”, il sistema genera una tensione con forma d’onda sinusoidale pura non modulata ad una frequenza di 485 kHz, che nel tempo, deposita un’energia atta a determinare sia un effetto biologico legato alla potenza di picco dell’onda sia un effetto termico legato alla sua potenza efficace. 

 

Nella configurazione “booster”, che è una particolare forma d’onda quadra, si accentua l’effetto termico, in quanto l’onda, sebbene leggermente filtrata, conserva un fattore di forma prossimo ad 1 e quindi, rispetto alla sinusoidale, a parità di valore di picco, ha una potenza efficace superiore.

 

Di conseguenza, la booster è sicuramente la soluzione migliore quando ci si trova in presenza di una maggior resistenza, dove una potenza efficace maggiore è necessaria. Casi di questo tipo riguardano soggetti con maggiore massa grassa o muscolare in zone specifiche da trattare.

VUOI SAPERNE DI PIÙ E PARTECIPARE A

 

UNO DEI NOSTRI CORSI PERSONALIZZATI?

SCOPRI I SEGRETI DELLA TECARTERAPIA

 

CON LA NOSTRA TK1!

L’unica Tecar Professionale che è anche Portatile!

LEGGERA, PESA SOLO 5 KG

 PORTATILE, GRANDE POCO PIÙ DI UN LIBRO 

SEMPLICE E SICURA 

POTENTE E INDISTRUTTIBILE

Scopri come provarla gratuitamente con la nostra formula Try & Buy!

GUARDA I VIDEO
SCARICA LA SCHEDA TECNICA
SCOPRI LE FORME D'ONDA DELLA TK1 CON LA VERA MODALITÀ ATERMICA
CONFRONTA LE 32 CARATTERISTICHE AVANZATE DELLA FISIOCOMPUTER TK1 CON LE ALTRE TECAR!

PUNTI DI FORZA

• Raggiungimento obiettivi in maniera precisa e accurata, grazie alle varie modulazioni di onde e frequenze

• Visualizzazione di tensione richiesta e corrente assorbita in tempo reale tramite grafici dinamici

• Modalità capacitiva e resistiva separate

• Display touch e joystick in caso di mani sporche di crema

• Sicurezza e semplicità di utilizzo

• Diversi accessori disponibili, tra cui carrelli e borse professionali

• Supporto vocale

SEI INTERESSATO?

  • Compila il Form di Contatti qui sotto

Oppure

  • Chiama Marina Tarquini al 3334917251

 

  • Chiama Paolo Angelucci al 3356114295